Noi siamo ciò che continuamente facciamo. L'eccellenza quindi non è un atto, ma un'abitudine.

Aristotele

Società

La Storia

1949 Nasce la Roto Finish italiana, con lo scopo di introdurre nel mercato nazionale i processi di sbavatura e pulitura in massa della Roto Finish Kalamazoo Mich., USA.

1960 Negli anni sessanta il programma di produzione si amplia e alla tecnologia della burattatura viene aggiunta quella del lavaggio, del decapaggio e della fosfatazione dei metalli: nasce la Divisione Impianti e Rotofinish cambia la propria ragione sociale in Tecnofinish.

1965 Tecnofinish realizza il primo impianto di sgrassaggio da pasta di pulitura a spruzzo con soluzioni acquose eliminando l'uso dei solventi.

1970 La Divisione Impianti lancia sul mercato la prima linea automatica di verniciatura a polvere completa di pretrattamento con detergenti acquosi.

1985 La Divisione diventa autonoma: da scorporo di ramo d'azienda nasce Tecnofirma S.p.A., concentrando la propria attività nel campo del lavaggio e della verniciatura industriale.

1992 Tecnofirma S.p.A. ottiene la certificazione del Sistema di Gestione Qualità UNI EN ISO 9001. È una tappa importante in quanto è la prima società in Italia ad ottenere questo riconoscimento nel settore Impianti e Macchine per il Trattamento delle Superfici.

1990-'99 Tecnofirma S.p.A. allarga i suoi orizzonti con una politica di acquisizioni e partecipazioni in società operanti nello stesso campo, allo scopo di affrontare il mercato globale con le energie necessarie per continuare ad essere protagonista.

1998 La politica di acquisizioni sviluppata nell'ultimo decennio da Tecnofirma S.p.A. acquista un volto più preciso: viene costituita la holding TT Tecnofirma Team S.p.A., che contiene al suo interno un gruppo di aziende che insieme offrono trattamenti di superficie per ogni tipo di materiale, dalla plastica al metallo, dal legno alla carta.

1999 A Parma viene presentato in anteprima mondiale il primo impianto di lavaggio ad anidride carbonica progettato in Italia su licenza statunitense.
È il più recente e significativo contributo di Tecnofirma S.p.A. allo studio di soluzioni ecologiche per la tutela dell'uomo e dell'ambiente.

2000 L’organico Tecnofirma S.p.A. viene potenziato con l’ingresso di uno staff di tecnici provenienti dal settore verniciatura auto. Tecnofirma S.p.A. immette sul mercato le prime lavatrici robotizzate con sbavatura ad alta pressione (500-700 bar).

2002 Tecnofirma S.p.A. realizza i primi impianti Flowcoating per la verniciatura fari e parabole AUTO con polimerizzazione IR/UV.

2003 Tecnofirma S.p.A. immette sul mercato i primi impianti di impregnazione per motori elettrici.

2004 Tecnofirma riceve da Anima l’attestato di benemerenza con la medaglia d’oro per la costante affermazione della sua produzione in Italia e all’estero.

2005 Alla sbavatura ad alta pressione viene abbinata la sbavatura meccanica con cambio utensile.

2008 Tecnofirma S.p.A. acquisisce un'importante commessa nel ruolo di Main Contractor per la verniciatura di macchine movimento terra.
Nello stesso anno sviluppa la linea completa di impianti di impregnazione per avvolgimenti elettrici con le tecnologie Trickling e Roll Dip.

2011 Viene aperta a Pechino, nel Distretto di Shun Yi, Diamond Beijing Machinery Equipment Co.Ltd, la nuova realtà del Gruppo TT Tecnofirma Team S.p.A., pronta ad affrontare il mondo orientale con tecnologia made in Italy.

2012 Tecnofirma S.p.A. realizza le più avanzate lavatrici robotizzate per la più blasonata casa automobilistica al mondo.

2014-2016 Tecnofirma fornisce linee di lavaggio per tutti i nuovi motori made in Italy destinati al rilancio del settore automobilistico PREMIUM.

2016 Viene sviluppato un impianto di impregnazione di nuova concezione per i motori delle nuove vetture elettriche (ibrida, ibrido plug-in, full electric).

2017 Tecnofirma è pronta da tempo per affrontare il mercato degli impianti secondo i principi di industria 4.0. Ne è un esempio una recente realizzazione in sud america, un impianto di  hard coating per lenti automomotive in cui il cliente, per mezzo del proprio  server di stabilimento,  attinge i dati di produzione e di processo attraverso una supervisione Tecnofirma

Lavaggio

Verniciatura

Impregnazione

News

Industria 4.0: Tecnofirma c'è!

Tecnofirma ritorna a Coiltech 2017

Un'occasione per presentare le nostre novità sull'impregnazione

Tecnofirma c’è!

Tecnofirma presente a Berlino

Diamond Beijing Cresce

Triplicati gli spazi e raddoppiato il personale.

Seguici su: