Impregnazione Tecnologie per Statori e Rotori

Trickling

Il metodo di Impregnazione Trickling è considerato il più efficace sistema di impregnazione per avvolgimenti elettrici. L’applicazione della resina per gocciolamento avviene mantenendo lo statore in rotazione e depositando il prodotto in punti specifici con estrema precisione. Il risultato è un avvolgimento perfettamente impregnato senza contaminazione del pacco lamellare.

Icon per Trickling

Roll Dip

Il metodo di impregnazione Roll Dip è indicato sia per gli avvolgimenti dei rotori che degli statori. I particolari vengono fatti ruotare all’interno di vasche di resina. È possibile gestire il livello di immersione dell’avvolgimento al fine di migliorare il processo di post pulizia.
Questo metodo di Impregnazione garantisce buoni livelli di saturazione tramite una semplice gestione del processo.

Icon per Roll Dip

Cold Dipping

Il metodo del Cold Dipping è il metodo per il quale lo statore viene immerso a temperatura ambiente in una vasca e successivamente polimerizzato in forno. È comunemente usato per i motori elettrici, per generatori e per trasformatori grazie alla sua semplicità di utilizzo e alla sua estrema flessibilità.

Icon per Cold Dipping

Hot Dipping

Il metodo Hot Dipping prevede una fase di pre-riscaldamento del particolare prima dell’immersione in vasca.
Grazie a questa fase aggiuntiva nel processo è possibile utilizzare resine con maggior viscosità ed ottenere migliori risultati di saturazione in cava.

Icon per Hot Dipping

Joule Dipping

Durante l’intero processo termico viene fornita corrente elettrica ai motori.
La temperatura viene gestita attraverso uno apposito sistema di controllo. La possibilità di mantenere caldi gli statori durante il processo di immersione e di avere una gelificazione rapida consente un alto livello di saturazione molto elevato.

Icon per Joule Dipping
Seguici su: